i nostri progetti

la Memoria, a Villasanta


Gennaio 2022

Come ha detto la nostra presidente, Lorenza Gobetti, in occasione della posa della Pietra d'Inciampo dedicata a Mario Bidoglia:
"...E ci piacerebbe scoprire altre biografie, altre storie altre scelte di vita che sicuramente si sono realizzate a Villasanta: per arrivare alla costruzione di un sentiero della Memoria che possa racchiudere tante pietre quante sono le sono le persone che hanno scelto di combattere contro il fascismo e il nazismo, per la nostra libertà e la nostra democrazia."

Da qualche anno ci siamo messi alla ricerca di informazioni sulla storia del nostro paese; ne è nata una mappatura del nostro territorio, alla ricerca delle origine dei personaggi che hanno contribuito, hanno contrastato la sconfitta del nazi-fascismo, a beneficio della democrazia che oggi viviamo.
Da questo, sono nate alcune attività, eventi che ripetiamo ogni anno:

- "Noi non dimentichiamo": ogni anno, nei giorni precedenti il 27 Gennaio, andiamo a pulire le pietre della Memoria e quelle d'inciampo dedicate ai nostri deportati, posando simbolicamente un fiore; raccontiamo la loro storia, appunto per non dimenticare.

- "E questo è il fiore...": ogni anno, nei giorni precedenti il 25 Aprile, andiamo a onorare tutti i luoghi (vie, piazze, piazzette, parchi e pietre) presenti a Villasanta, posando simbolicamente un fiore; raccontiamo la loro storia, un'altra occasione per fare Memoria.

- consegna tessere "Ad Honorem": ogni anno consegnamo le tessere "ad Honorem" con una particolare menzione d'onore, ai parenti dei Villasantesi (e non) che hanno contribuito alla crescita della democrazia nel nostro Paese.

  guarda le storie dei nostri Villasantesi


  guarda i "non luoghi" di Villasanta


  guarda le vie/piazze di Villasanta

 






Mostra "Donne e Uomini della Resistenza e della Guerra di Liberazione"


Aprile 2021

In occasione del 76esimo Anniversario della Liberazione, l’ANPI Sezione “Albertino Madella”, in collaborazione e con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Villasanta, ha realizzato questa mostra con l’intento di rendere omaggio a tutti coloro che, in ogni tempo e in ogni condizione, seppero mettere i valori di Pace, Libertà e Giustizia al di sopra di ogni cosa, persino dell’incolumità propria e dei propri cari.
È solo una piccolissima parte delle oltre 3000 biografie raccolte nel sito dell’ANPI nazionale. Siamo ben lontani dalla pretesa di essere esaustivi, tuttavia vogliamo rappresentare con questa (breve) galleria, che ci auguriamo di ampliare, le mille sfaccettature del movimento resistenziale, nel quale confluirono, trovando coesione e unità, donne e uomini di diverso ceto sociale e di differente orientamento ideale, politico persino religioso, uniti nella determinazione di riscattare la dignità del nostro Paese, offeso da un ventennio di regime fascista e da una sanguinosa occupazione militare straniera.

Un particolare ringraziamento a Fulvio Franchini, per la tenacia e la volontà nella realizzazione di questa mostra



guarda la mostra online

 


Viaggi della Memoria


Gennaio 2014

Ogni anno organizziamo uno o più viaggi nei luoghi della Memoria, che siano vicini o lontani...

25 Aprile


aprile 2013

Ogni anno siamo presenti alla cerimonia comunale del 25 Aprile, con un nostro rappresentante e la nostra bandiera

L’A.N.P.I. nelle scuole di Villasanta: un lavoro proficuo


Gennaio 2012

La scuola è il luogo preposto alla formazione e alla crescita di futuri cittadini; ed è per questo che l’A.N.P.I. ha da sempre ritenuto importante il rapporto con insegnanti ed alunni per instaurare un progetto aperto e continuativo.
A Villasanta questo intendimento è iniziato nel corso dell’anno scolastico 2012/2013 con il Progetto Costituzione: per la prima volta la nostra “Carta dei diritti individuali e collettivi” è stata illustrata nelle scuole del nostro paese.
La nostra Associazione ha tenuto una serie di incontri sulle origini e i fondamenti della nostra Costituzione con gli alunni delle classi quarta e quinta della scuola Villa (6 ore per classe), e gli alunni delle classi quinta della scuola Oggioni (4 ore per classe), per un totale di 44 ore.
Nonostante la complessità del tema, i ragazzi hanno dimostrato molto interesse ed attenzione. Molte le domande: la Resistenza, le votazioni per l’Assemblea Costituente, il referendum tra Monarchia e Repubblica, sui partiti, sui ruoli dei principali organi dell’ordinamento repubblicano, sulle origini dei colori della bandiera, ed altre riferite anche all’attualità.
Per l’occasione l’A.N.P.I. ha donato copie della Costituzione; anche negli anni a seguire sono stati donati alcuni libri, arrichendo così la biblioteca scolastica.
Il Progetto Costituzione quasi sicuramente proseguirà anche nei prossimo anni scolastici e in tal caso si estende anche ad alcune classi della media E. Fermi.
Non solo. Ogni anno, vengono programmate alcune visite, al Museo di “ Casa Cervi” a Gattatico (RE), e al Museo “Tracce di Storia” di Fidenza (Pr) dove sono raccolti reperti del secondo conflitto mondiale. Abbiamo anche portato alcuni alunni nei viaggi della Memoria a AUSCHWITZ - BIRKENAU - CRACOVIA.
L’ A.N.P.I. rinnova i ringraziamenti alla Dirigenza Scolastica, agli Insegnanti e ai Genitori degli alunni per aver consentito di avvicinare i giovani alle Istituzioni Repubblicane e dato la possibilità di visitare un luogo esemplare come quello della Casa dei Sette Fratelli Cervi.

Per approfondimenti, rimandiamo alle pagine del Progetto SCUOLA del Comitato provinciale, contenente approfondimenti e bandi per le scuole: PROGETTO SCUOLA ANPI MB

 


La Costituzione per... i ragazzi: Un percorso per capire, per conoscere


Aprile 2015

L'intero testo della Costituzione si può leggere e scaricare dal sito www.senatoperiragazzi.it.
Da questa pagina si può raggiungere la piattaforma didattica sulla Costituzione italiana.
La piattaforma permette di consultare, in forma guidata ed organizzata su percorsi di ricerca, il vastissimo materiale di carattere storico-costituzionale custodito dai due rami del Parlamento.

guarda la guida online

 


LA LINEA DEL TEMPO 1922-1945


Marzo 2014

In evoluzione, una linea sottile che aiuta a capire cosa è successo dal 1922 al 1945.
Il materiale è ancora in fase di costruzione ed arricchimento.

guarda la documentazione

 


"PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ - Villasanta dal 1937 al 1945" di Giuseppe Meroni


Dicembre 2011

Nove anni di storia locale, dalla guerra di Spagna al 25 aprile del 1945, giorno della Liberazione dalla dittatura fascista e dall’occupazione nazista.
Tenere vivo il ricordo dei “Martiri della Libertà” con una ricerca di fatti e personaggi forse ormai sbiaditi a causa del passare del tempo e dalla tendenza a dimenticare e ad omologare.

 


"la Costituzione, una cosa da fare - siamo nati il 2 giugno", spettacolo teatrale


Giugno 2011

Il progetto di laboratorio teatrale sulla Costituzione che il gruppo Saint Village Studios, in collaborazione con l'A.N.P.I. di Villasanta, il coro Daltrocanto, e l'Associazione Genitori Villasanta, e con il patrocinio del Comune di Villasanta, propone a chi avesse voglia di portare idee, proposte o mettersi in gioco.
Il laboratorio, condotto da Eleonora Fumagalli, si terrà ogni sabato mattina dalle 10.00 alle 13.00 presso la mansarda di Villa Camperio a Villasanta, a partire da sabato 5 febbraio. E' aperto a tutti, ragazzi e adulti.

"Nasciamo tutti uomini liberi, perchè smettiamo di esserlo?"

in sede il dvd dello spettacolo